Loader

F-Gas

Verso una refrigerazione naturale




L’Unione Europea, tramite il Protocollo di Montreal e il Protocollo di Kyoto, entrambi nati con lo scopo di attenuare i cambiamenti climatici, è attivamente coinvolta nel ridurre l’effetto serra e le emissioni di sostanze nocive per l’ozono.

Con questo stesso scopo, nel 2019 è entrato in vigore l’ultimo Regolamento sui Gas Fluorurati ad effetto serra, i cosiddetti F-Gas, e tramite il Decreto del Presidente della Repubblica del 16 novembre 2018, n. 146, è stata data esecuzione al regolamento comunitario n.517/2014.  

 

|  COS’È

Anzitutto, cosa significa F-Gas? F sta per fluorurato, e F-Gas è il termine usato per descrivere una particolare famiglia di gas fluorurati (anche detti idrofluorocarburi o HFC) ampiamente usati come refrigeranti nei sistemi di aria condizionata, di refrigerazione commerciale, così come in molti altri apparecchi essenziali come estintori e inalatori medici.

Il decreto EU F-Gas Regulation definisce quali gas sono soggetti alla regolamentazione e afferma l’obbligo di certificazione e iscrizione al Registro telematico nazionale da parte di imprese e persone coinvolte in attività di produzione, gestione e smaltimento di apparecchiature contenenti gas fluorurati. 

 

|  GLI OBIETTIVI

Lo scopo è ridurre il consumo di gas fluorurati dell’80% (percentuale di CO2 equivalente) entro il 2030. Una serie incrementale di misure farà scomparire i gas ad alto GWP (Global Warming Potential o potenziale di riscaldamento globale), prediligendo la diffusione di refrigeranti naturali con bassissimi valori di GWP, come la CO2, gli idrocarburi e gli HFO (idrofluoroolefine).

 

|  LE FASI

Questa riduzione, che ha avuto inizio nel 2016, sta avvenendo per fasi che introducono gradualmente una serie di divieti e in cui le quantità di HFC immesse nel mercato vengono progressivamente ridotte mediante l‘assegnazione di quote da rispettare ai produttori e agli importatori di HFC. 

Arneg SpA è certificata F-GAS FLI e da anni ha abbandonato i refrigeranti ad alto GWP e promuove l’utilizzo di sistemi di refrigerazione a base di gas naturali come la CO2 e il propano

Per il Gruppo Arneg la ricerca sull’utilizzo di gas ecosostenibili è sempre in primo piano. Il nostro obiettivo è testare e proporre al mondo del retail sempre nuovi fluidi refrigeranti leggeri sull’ambiente, ma allo stesso tempo sicuri e in grado di garantire alte performance.

 

> Vedi il certificato

Images: