28-12-2016

Arneg con Despar a Venezia: un supermercato unico al mondo, tra marmi e affreschi

L'antico Teatro Italia ospita il nuovo Despar di Venezia




Oggi 28 Dicembre ha aperto a Venezia, località Campiello de l'Anconeta, un nuovo punto vendita Despar.

A poche centinaia di metri dalla stazione dei treni, la location scelta dal Gruppo Aspiag è davvero unica. Inaugurato nel 1916 come teatro, poi diventato cinema, infine aula universitaria di Cà Foscari, l'antico Teatro Italia è un vero e proprio gioiello architettonico di arte neogotica e liberty. Di proprietà della famiglia Coin, lo stabile di interesse storico era da tempo abbandonato e, oggi, dopo un attento intervento di ristrutturazione, riapre al pubblico in una nuova veste: quella di Supermercato.

Al suo interno tutto è stato pensato e adattato all'ambiente, cercando di rispettarlo al massimo e di valorizzarne l'esclusività. In questo anche Arneg ha contribuito con i suoi mobili refrigeranti tutti rifiniti in nero, come voluto dalla Soprintendenza per l'Archeologia e le Belle Arti di Venezia, e prontamente rialzati per scongiurare i possibili danni provocati dal fenomeno dell'acqua alta.

Su una superficie di circa 850 mq, i mobili SALZBURG, PANAMA, LISBONA, ASTANA e LOSANNA offrono un'elegante esposizione in grado di valorizzare la merce e, al tempo stesso, di fondersi con l'ambiente circostante.
Un occhio di riguardo si è avuto anche per la sostenibilità, grazie alle Centrali Subcritiche a CO2 che garantiscono bassi costi energetici, alta affidabilità e sicurezza.

 




Condividi: