23-01-2018

ARNEG FIRMA IL RESTYLING DI MIGROSS AD ASIAGO

Nuova refrigerazione per lo store di uno dei più belli Altopiani d’Italia




In uno dei più suggestivi Altopiani d’Italia si trova il supermercato MIGROSS di Asiago, un vero gioiello di 1500 metri quadrati di superficie che parla di genuinità e territorialità locale.

Il punto vendita per l’ambizioso progetto di restyling ha scelto Arneg come partner per la refrigerazione commerciale. Obiettivo del rinnovo: proporre un layout con soluzioni in grado di preservare la freschezza e il gusto di ogni prodotto e, nel contempo, offrire un design in linea con il territorio locale grazie a soluzioni lineari e con finiture in legno chiaro. 

Arneg ha vinto la sfida proponendo allo store le sue migliori soluzioni: LONDON 3, nelle sue diverse versioni vetrina usate per esporre la carne, i formaggi, i prodotti di pasticceria e panetteria; LISBONA 2, il verticale pensato per la frutta, la verdura e i prodotti freschissimi; LOSANNA 2, il retrobanco ideale per far risaltare le forme di formaggio e i salumi; i combinati PELICAN e l’isola chiusa TORONTO usati per conservare i surgelati; e infine le isole RODI, SENDAI e il semi-verticale VELDEN utilizzati per mettere in evidenza sia i prodotti in promozione sia quelli take-away.

Per completare l’opera di restyling del supermercato, Arneg ha proposto l’impianto refrigerante MPC subcritico a CO2, installato per garantire la massima efficienza energetica e il rispetto dell’ambiente. 

Molte sono le particolarità che derivano dal rinnovo di questo store, tra tutte spiccano: l’ampia offerta di pane, focacce, pizza in pala e torte fresche, prodotte internamente grazie ai nuovi laboratori del punto vendita; e il caseificio del supermercato nel quale sia clienti locali che turisti possono acquistare i migliori formaggi prodotti con latte 100% italiano originario dell’altopiano di Asiago.

Ora non ci sono più dubbi. Grazie al nuovo layout di Migross di Asiago, il supermercato rappresenta un modo alternativo per conoscere la ricca tradizione culinaria di uno dei più belli Altopiani d’Italia.

>> Guarda la Fotogallery