04-12-2017

La Cantina di Noale si rinnova… anche grazie ad Arneg!

Due realtà unite dall'amore per la propria terra




Sabato 18 Novembre la cooperativa di vinicoltori conosciuta nel territorio per la vendita e produzione di Vini, Birre e Distillati ha ampliato la propria offerta presentando al pubblico i nuovi reparti Carni, Salumi, Formaggi, Gastronomia e Ortofrutta“Cantina Produttori Noale”,  la storica cantina sociale di Noale (Venezia) aperta dal 1955, si è così rinnovata diventando un nuovo punto di riferimento per la vendita al dettaglio e all’ingrosso di prodotti a Km Zero, tutti forniti dalle aziende agricole socie.
L’obiettivo è sempre lo stesso: valorizzare la produzione del vino, delle prelibatezze locali e del territorio veneto.

Arneg ha avuto il piacere di far parte dei fornitori della Cantina e, grazie alla capacità dei suoi mobili refrigerati di esaltare la visibilità e la bontà dei prodotti, ha attrezzato il punto vendita con le sue migliori soluzioni di arredamento per il retail.
In particolare nella cantina rinnovata potete trovare le vetrine della nuova LINEA ARLES con luci a LED: la versione ARLES VDB usata per carne e formaggi; le nuovissime vetrine verticali usate nella versione ARLES VETRINA VERTICALE FREDDA per i salumi e nel modello riscaldato ARLES VETRINA VERTICALE CALDA per la gastronomia.
A completare l’opera il retrobanco PANAMA 3 P RTB, valido supporto nella vendita assistita di salumi e insaccati, OSAKA 3 per latticini e prodotti caseari d’eccellenza, oltre all’IMPIANTO REFRIGERANTE in grado di far funzionare tutti i banchi frigo forniti da Arneg.

La Cantina Produttori Noale ha scelto inoltre di applicare l’OZONIZZATORE ai banchi carne, la tecnologia che grazie all’utilizzo dell’ozono, gas naturale con efficace effetto fungicida e battericida, ottimizza l’igiene e la sicurezza nella conservazione dei prodotti alimentari.

Una scelta consapevole ed ecosostenibile che parla di rispetto del cliente, in onore del vero significato della “socialità” che sta alla base della cantina: condividere con passione e responsabilità i frutti della terra, per promuovere il territorio, non solo i produttori.

>> Vedi l’intera Fotogallery